Stampa

quirinale profLa prima giornata dedicata alla visita di palazzi istituzionali quest’anno ha riguardato il Palazzo del Quirinale. Infatti puntuali come mai ed in abiti formali ed eleganti, gli studenti delle classi III e IV scientifico e classico alle 09:30 erano tutti sotto l’obelisco incuriositi su cosa avrebbero visto. Partendo dalla Sala degli arazzi ed attraversando il lunghissimo corridoio, si è potuto ammirare la bellezza di un palazzo che racchiude e simboleggia una storia ricca e complessa. L’eleganza dei lampadari, oggetti di grande curiosità per qualcuno, il fascino dei mosaici e degli affreschi hanno dato vita a dibattiti tra studenti e professori tutti ugualmente colpiti dalla maestosità e dalla bellezza del palazzo.

Oltre al fascino dell’arte e degli oggetti di arredamento, la visita ha compreso anche alcune stanze dedicate alla storia dell’Italia raccontata attraverso documenti fondamentali della nostra nazione, come una delle copie originali della nostra Costituzione, alcune bozze dei discorsi di Mussolini, il telegramma in cui Garibaldi pronuncia al re Vittorio Emanuele II il celebre “obbedisco”, e tanto altro ancora. È stata una mattinata rilassante che ha permesso, almeno in parte, di smaltire il carico di lavoro che ha caratterizzato la fine del quadrimestre.

Prof. Fabio Verduci

Questo sito web utilizza i cookies. Nessuna informazione personale è raccolta dal nostro sito. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo.